Animali

Sistema energetico degli animali

Animali, in comune con tutti gli altri esseri viventi, hanno un sistema di chakra. Questo sistema è una rete complessa di filatura, vortici di energia (spesso chiamati “petali” di tradizioni orientali) che corrono in tutto il corpo. Energia universale (Prana, Chi, Ki) fluisce dentro e fuori dei chakra, lungo il sistema dei meridiani, nell’aura e infine nel corpo fisico. L’energia scorre in due modi; dentro e fuori. Pertanto, ogni pensiero, di agire e l’emozione colpisce i chakra e si riflette nel aura. Allo stesso modo, gli stimoli esterni, sia positive che negative, hanno un effetto sui chakra e lasciano il segno nel aura (comprese lesioni fisiche). Questo è lo stesso per animali ed esseri umani simili.

Per chi non conosce il sistema dei chakra, se può immaginare il corpo di energia sottile (fatta di chakra, legata ai meridiani e contenute nel aura) come a un motore di un’auto, il corpo fisico è il veicolo e il sistema è il motore, non è difficile vedere che quando la macchina diventa meno efficace o addirittura si rompe, per fare andare la macchina, si deve riparare il motore e non la carrozzeria dell’automobile. E ‘lo stesso con il corpo di energia sottile. Quando siamo squilibrati, bisogna riallineare i chakra, bisogna farli girare in armonia, così abbiamo il corpo fisico senza intoppi.

Chakra animali

1417257786image (3)

Gli animali hanno 8 chakra principali, 21 chakra minori e 6 chakra Bud. Accanto ai sette chakra principali che gli animali condividono con gli esseri umani (Corona, Terzo Occhio, gola, cuore, plesso solare, sacrali e principali), c’è un altro chakra principali, che è unico per gli animali. Si chiama brachiale o chakra Key. Questo chakra è stato scoperto dal guaritore del mondo dei animale Margrit Coates.

Gli animali hanno:

  • 8 principali Chakra
  • 21 minori Chakra
  • 6 Bud Chakra

Il brachiale chakra si trova su entrambi i lati del corpo, nella zona delle spalle. E ‘il principale centro di energia in tutti gli animali e collegamenti direttamente a tutti gli altri chakra. E’ il centro che riguarda l’interazione animale-uomo e ogni guarigione deve sempre cominciare da questo chakra. Gli animali che hanno un forte, sano legame con i loro compagni umani di solito hanno una vibrante chakra brachiale, in quanto è il centro in cui si forma il legame animale-uomo.

I chakra Bud si trovano una su ogni piede (zampa, zoccoli, ecc) e uno sulla pelle all’apertura base di ogni orecchio. Essi sono particolarmente ricettivi alle vibrazioni di energia sottile; per esempio i cambiamenti del tempo, come un temporale, o addirittura imminente, grandi eventi terra come un terremoto o un uragano. I chakra Bud situati nei piedi sono spesso utilizzati per aree di origine di energia nel terreno che sono benefici per l’animale. Quando trovano queste aree stanno con le zampe ferme per terra o rotolano sul posto (da non confondere con un cane che ha trovato qualcosa di morto o “puzzolente” e rotola sopra).

I 21 chakra minori negli animali sono centri sensoriali e si possono trovare, sul naso, la coda e le orecchie. I chakra Bud e i chakra minori sono centri energetici minori rispetto a quelli principali, che sono altrettanto importanti e aiutano nella funzione dei chakra principali.

Non sorprende che, nella maggior parte degli animali i sensi o gl’ istinti sono molto più sviluppati  e sensibili che negli esseri umani (alcuni animali sono più sviluppati rispetto ad altri, come i delfini). E così, i chakra animali sono di solito molto più brillanti e più grandi rispetto ai nostri. Il loro forte sesto senso emana dal centro sensoriale primario, uno dei 21 chakra minori. Si trova presso il ponte del naso, sotto il Terzo Occhio. Gli animali costantemente assorbano le informazioni sensoriali, molto più di quanto lo fanno gli esseri umani a causa della loro dipendenza da istinto di sopravvivenza. Oltre a utilizzare i chakra Bud dei loro piedi come già detto, possono anche essere visti strofinandosi una parte del loro corpo contro un albero, rotolarsi per terra o addirittura sfregamendo contro i loro compagni animali o compagni umani per stimolare un chakra. Un animale che ha sofferto di trauma fisico, mentale o emotivo, tuttavia, potrebbe non essere sempre in grado di riparare il conseguente squilibrio energetico e dopo questi si trovano segni di malattia o disagi presenti.

Ogni chakra corrisponde ad un aspetto del sé; pensiero, emozione, i sensi, l’istinto e così via. I chakra degli animali si sono sviluppati o evoluti in modo leggermente diverso da quelli degli esseri umani. Questo può essere ulteriormente definito come differenze tra animali domestici e selvatici. Ad esempio, il chakra del cuore è più sviluppato negli animali selvatici, in più anche il chakra della radice è più sviluppato e più pronunciato, questo gli da quel senso della sopravvivenza. Con un cavallo selvaggio si vedrà un salto molto più forte (chakra del plesso solare) che in un purosangue, che è una razza artificiale, creata da uomo. Poi abbiamo la sterilizzazione o la castrazione degli animali domestici, che colpisce il chakra sacrale (o Milza).

Le funzioni dei Chakra

Chakra Posizione Funzione / Scopo Segni di squilibrio Aree organismo
 

 

Brachiale 
(il chakra primario la guarigione deve iniziare da questo chakra)

 

tra le spalle Collegamento con tutte le altre chakra principali, il centro dell’interazione animale umano, punto di partenza di guarigione riluttanza ad essere toccato (per artrite, pelle infiammata, ecc), la riluttanza / rifiuto di collegare torace, collo, arti anteriori, testa
Corona in cima alla testa, tra le orecchie collega allo spirito depressione, ritirato cervello, la ghiandola pituitaria, la pelle, la colonna vertebrale, centrale e del sistema nervoso autonomo, il sistema cranio-sacrale
Terzo occhio centro della fronte, appena sopra gli occhi accettazione di sé mal di testa, gli occhi cattivi, lontana / distratti testa in generale, la ghiandola pineale, i ritmi naturali del corpo, maggiore sé mentale
Gola sulla gola fisica (su animali dal lungo collo, su corde vocali) comunicazione comunicativi o eccessivamenterumorosi, non ascolta i comandi (richieste di formazione) gola, bocca, denti, mascelle (anche se spesso causato dalla paura a base di radice, animali che masticano troppo spesso può beneficiare di aver energetico equilibrato qui)
Cuore seno / anteriore del torace dietro le zampe anteriori gerarchia mandria (relazioni) triste (recente emotivo dolore / separazione / perdita), troppo possessivo, non vuole interagire con gli altri animali, gelosi, nervosi intorno ad altri animali per nessun motivo conosciuto cuore, polmoni, sistema immunitario, timo
Plesso Solare centro della schiena potere personale/ senso di sé (spesso impoverito in animali domestici) avvilito, ritirato, aggressivo, dominante, nessuna entusiasmo tubo digerente, stomaco, fegato
Sacrale (Milza) Tra il fondo schiena e la coda la sessualità, l’emozione (perdita emotiva del partner di animali, casa, figli, ecc, spesso possono essere memorizzati qui). È il posto giusto per lavorare su questo chakra quando l’animale è in stato di shock, mentre è in attesa o si sta andando dal veterinario emotivo: eccessiva piagnucolare per nessun motivo evidente (escludere ragioni mediche),le questioni di confine: cioè per un cane difficoltà a stabilire la differenza tra laformazione e il tempo di giocare reni, ghiandole surrenali, sistema riproduttivo, sistema linfatico
Radice dove coda incontra il corpo sopravvivenza, messa a terra,(questo chakra può essere sviluppato soprattutto in animali inferiori il sistema preda o della catena alimentare, vale a dire animali predati da altri) eccessivamente timorosi, avido, pigro, sottopeso, irrequieto intestino, fianchi, gambe posteriori, sistema scheletrico muscolare nel suo complesso

Un commento

  • sergio

    salve , sono un 58enne che ha riscoperto il dono di aiutare gli altri con l’energia delle mani, ho letto con interesse l’articolo sulla prano per gli animali , ho approfittato anche per leggere altro e sono rimasto altrettanto soddisfatto di aver trovato il suo blog. grazie

FAMMI VEDERE CHE SEI VIVO!!!.. Lascia un commento e dimmi che pensi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 Lapofthegod.com. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta tramite alcun procedimento meccanico, fotografico o elettronico, o sotto forma di registrazione fonografica; né può essere immagazzinata in un sistema di reperimento dati, trasmessa o altrimenti essere copiata per uso pubblico o privato, escluso l’“uso corretto” per brevi citazioni in articoli e riviste, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. Lapofthegod non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento di lapofthegod è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo sito per voi stessi, che è un vostro diritto, lapofthegod non si assume alcuna responsabilità delle vostre azioni. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: