VIZI VIRTÙ E PECCATI CAPITALI DEI SEGNI ZODIACALI

SAGITTARIO

VIZI VIRTÙ E PECCATI CAPITALI DEI SEGNI ZODIACALI

SAGITTARIO

 

O mio Dio è già ora? Potevi dirmelo, Oren, invece di farmi perdere tempo dietro a quel tutorial di macramè che non riuscirò mai a fare. Non ho il talento artigiano di Penelope ne il suo carattere. Sei tu il tessitore tra le altre cose …

Scusate il disordine e la mise da eschimese .  Sono giorni di preparativi per le festività anche per noi. Pur facendo vita ritirata e spartana subisco gli influssi casinari del periodo . L’unico fuoco interiore che mi si accende dentro è assai poco spirituale a meno che l’elettricità statica della vestaglia in pile e quella nervosa non siano sfumature terrestri dello stesso non annoverato sui libri che ho letto a riguardo.

Si lo so ho l’aspetto di una bambola di pezza sputata fuori da una tromba d’aria con il singhiozzo. E mi sono pure pettinata. Penso di capire perché Medusa avesse sviluppato il suo super potere pietrificante . Io al massimo , vi sposso prestare un paio di occhialini 3d del cinema che ho trovato cercando la colla nel cassetto del fai da te.

A mia discolpa posso dirvi che è tutta colpa di quella mitica creatura che è il Sagittario. Il segno di questo mese. Mi ero lasciata fregare dal mito di Chirone ,il centauro saggio che impartiva lezioni di guarigione naturale, arti, medicina e scienze. Mi sono detta; “bello, finalmente qualcosa di propedeutico, un incontro stimolante”.  Ammetto che pure la curiosità di vedere un ibrido uomo cavallo da vicino esercitava il suo magnetismo sul mio animo curioso.

Ma come sempre in questi casi la fantasia incontra la realtà e finisce al tappeto due a zero.

Concediamogli pure che sia un tipo impegnato. Che abbia magari un lavoro importante tipo l agente segreto o il medico in pronto soccorso. Dico io, nella mia semplicità campagnola , farà delle pausa tra una licenza di uccidere o una vasectomia? Berrà una caffè. Un ginseng. Un analcolico biondo che fa impazzire il mondo. Lo offro io tra l’altro .

Aspetta e aspetta però dell’equino neanche l’ombra.

La sua palese ritrosia a concedermi mezz’ora del suo sacro tempo gli si ritorcerà contro perché ancora non lo conosco e già lo ritengo un maleducato e come tale lo pubblicizzerò nei vari continenti dove la mia stizza migrerà baldanzosa insieme alle oche.

Mi importa meno di niente se somiglia a Brad Pitt. Che gli ho chiesto in fondo? Una zampa? Di usare la sua coda per prove di intreccio? Solo una semplice intervista. Un occasione per parlare di se stesso. Di pavoneggiarsi . Dar prova del suo valore. Molti sarebbero stati contenti.

So che non sono Paolo Fox o Branko ma nel mio piccolo mi illumino di immenso se ho dei complici adeguati.

Tipico degli snob come delle prime donne. Se li insegui fuggono. Arrivano tardi per avere il giusto numero di testimoni per i propri ingressi trionfali o presto per avere la scusa di notare il ritardo altrui. Corrono per dimostrare quanto più in forma di te sono, e frequentano alture che la carenza di ossigeno rende praticabile solo agli sherpa e ai capricorni.

 

La prima settimana di entusiastico inseguimento è fallita miseramente lasciandomi tra l’altro come ricordino irritazione cutanea e occhiaie cosi pronunciate da farmi temere che qualche sequenza del mio dna fosse condivisa con quella dei panda.

 

E siccome sono appunto un entusiasta ma non un kamikaze delle cause perse , ho deciso semplicemente di cambiare atteggiamento.

 

Dopotutto sono pur sempre un portatore sano di stile. Un ambasciatore di liete novelle.  Ho riabbracciato il mio edonismo, la spazzola e il correttore e la filosofia di Mafalda.

Tutto ciò che vale la pena vivere è spettinato.

 

Ma tornando a noi e al nostro Centauro senza volto devo ammettere che il mio personale carnet di conoscenze ne annovera solo uno quindi un dato ininfluente a livello statistico.  Da brava professionista mi sembrava giusto cercare altri esemplari del segno per avere un panorama più ampio dei suoi sicuramente molti difetti . Cioè volevo dire caratteristiche.

Ma l’unico panorama inquadrato dai miei occhi come dalla fotocamera del cellulare non lo posso pubblicare così com’è. Principalmente perché ,nonostante i numerosi scatti , sono riuscita ad immortalare solo il suo lato b tra l’altro nemmeno messo ben a fuoco. Sembra che come i gatti il tipo sta fermo quando tu stai fermo si muove quando tu ti muovi . L’ideale per provare urti e accidenti.

In secondo luogo, perché dovrebbe firmare la liberatoria per essere pubblicato. Dovrei acciuffarlo, legarlo a una sedia. Chiuderlo dentro una stanza e questo va oltre le mie forze.  Quindi peggio per lui, si vedrà pubblicizzato come il sedere in fuga di una marca di mutande cinesi .

Siccome un po’ di stacanovismo riaffiora infido tra una buona intenzione e una distrazione, ho anche stilato una lista di altri tentativi di acciuffo ,giusto per dire che almeno ci ho pensato .

Potrei noleggiare una jeep cherokee a 4 ruote motrici e navigatore intelligente dove impostare la rotta dopo averlo pedinato con il satellite o un drone .

Corrompere il suo barista per estorcergli l’indirizzo di casa, del lavoro o della palestra.

Fingermi il corriere Amazon  e di avere un pacco Prime in consegna, Oppure fingermi il portalettere, la fornaia, la sarta e il barbiere .

Anche per una spettinata animista come me è davvero troppo faticoso.

 

Ho idea che avrei maggior fortuna cercando lo yYeti, il Big foot e il chupacabra o l’uomo falena a una cena di ex alunni della sezione bestie mitologiche della fantasia umana.

Potrei chiamare l’agente Fox Molder e aprire un x files. O chiedere a Mirtilla Malcontenta di possedergli il bagno  e costringerlo ad uscire sul pianerottolo in piena notte, dove io ,salvifica, gli porgerei un plaid scozzese e una cioccolata calda. Che ne dite?

 

Cosa mangiano i centauri ? Il cibo è sempre il lazo migliore.  Bistecca al sangue? Tagliatelle? Pizza? Finger food? Noccioline?

 

Ho già capito che mi costerà un capitale questa ricerca. Speriamo ne valga la pena. Perché non c’è niente di peggio del mio spirito natalizio sofferente di frustrazione e digiuno di soldi da spendere in coccole incartate . Trasformarsi nel Grinch è un attimo.

 

Dunque ricapitolando cosa sappiamo del ricercato?

E’ un essere geneticamente potenziato. Velocità? Invisibilità?

Ha il sangue caldo e i muscoli della fuga ben modellati.

Quando si arrabbia gli escono i fumi dalla testa e fiumi di parole dalla bocca.

Per farlo stare fermo hanno inventato gli stivali di cemento.

Il suo libro preferito è Pinocchio ed è un fan di Benigni . Ha l’incidente facile e la distrazione compulsiva.

Sembra il profilo di un diavolo della Tazmania. Si credo che chiederò un po’ di materiale alla sezione x files … qualcuno ha il numero? Tra l’altro è pure un interurbana. Mi basterà il credito?

 

Nei prossimi giorni vi aggiornerò sui risultati della mia indagine.

Oddio ho dimenticato i biscotti nel forno. Oren! Scusate se vi mollo qui sul pianerottolo ma devo salvare il salvabile.

A presto.

Taiga Reyn

 

FAMMI VEDERE CHE SEI VIVO!!!.. Lascia un commento e dimmi che pensi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 Lapofthegod.com. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta tramite alcun procedimento meccanico, fotografico o elettronico, o sotto forma di registrazione fonografica; né può essere immagazzinata in un sistema di reperimento dati, trasmessa o altrimenti essere copiata per uso pubblico o privato, escluso l’“uso corretto” per brevi citazioni in articoli e riviste, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. Lapofthegod non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento di lapofthegod è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo sito per voi stessi, che è un vostro diritto, lapofthegod non si assume alcuna responsabilità delle vostre azioni. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: