Previsioni energetiche mensili

PREVISIONE ENERGETICA DI GIUGNO 2019

A cura di Taiga Reyn

Ben tornati alla rubrica mensile in cui delineiamo l’impronta energetica del mese che ci apprestiamo a vivere. Anche in questa occasione ho scelto di usare I tarocchi degli angeli e le carte Angel Therapy di Doreen Virtue, ai quali ho affiancato un arcano maggiore del mazzo i Tarocchi dell’immaginario.

La carta Maestro di questo mese è “ Maestri Ascesi”. Ad essa si sono affiancate il 3 di fuoco, il 4 di acqua, e la Regina di terra. Per avere una maggiore chiarezza sullo spirito con cui si presentano i Maestri ho estratto il Papa. Semmai ci fosse stato un dubbio !

 

Una sorta di “magia” sembra permeare l’atmosfera del mese di giugno, quasi come se una specie di tempesta solare  si irradiasse dall’Universo e raggiungendoci fino nell’atomo delle cellule ,oltre ad elettrizzare l’aria risuonasse qualche particolare accordo nel profondo. In un certo senso saremo “ accordati” da mani invisibili per risuonare armonici ad una partitura per un orchestra più grande.  Il modo per accorgercene? La sorpresa e lo stupore. Abbiamo faticato a trovare posto sul giusto rigo del pentagramma ma ora possiamo stare fermi (per un po’) e godere dell’effetto di propagazione delle note suonate senza fare altro che permettere  e risuonare. I maestri sono più vicini a noi del solito, così come il regno dello spirito sarà insolitamente attivo e comunicativo con la nostra “ realtà umana” .

Risposte, incontri, coincidenze, doni, collaborazioni, offerte inaspettate … ognuno vedrà realizzato qualche desiderio che sembrava troppo lontano e difficile da raggiungere. Qualcuno vedrà finalmente i propri sforzi ripagati. Qualcuno ora vedrà dalla giusta prospettiva i sacrifici che ha dovuto accettare.

Per chi lavora in ambito spirituale come voce dei maestri, canalizzando, offrendo consulenze o servizi di  guarigione, sentirà una maggiore e più facile connessione sia con le proprie doti che con le frequenze spirituali , Ricevete. Chiedete. Osate.  E’ il momento ideale per arricchire il bagaglio di conoscenze, fare quel corso rimandato, osare fare domande alle guide, avvicinarsi ad un nuovo argomento, iniziare un impresa rivolta ad altri dando vita a quei semi raccolti nell’arco del tempo come Allievo.

Per chi è in ricerca del proprio percorso , del senso della propria esistenza in senso filosofico e metafisico, è un buon momento per chiedere chiarezza, aiuto, direzione. Nessuna domanda sarà inevasa. Aprite gli occhi davanti alle coincidenze, alle proposte , ai segni. Ma siate flessibili, i modi in cui riceverete  potrebbero essere diversi da ciò che immaginate.

Essi sono li, sopra la tua testa impazienti di parlare e farsi sentire : Hai pregato! Hai praticato! Hai aperto un varco per fare entrare luce! Hai meditato! Hai studiato! Sei stato coraggioso e perché no? Insistente? Bene ,Eccoci. Carichi di doni. Stai guardando il cielo o le tue scarpe? L’attitudine è tutto.

Perché te lo faccio notare? Facciamo un esempio semplicissimo. Arriva un giorno sotto casa tua un contadino ,con un carretto carico di frutta e verdura del suo orto. La vende. Puoi essere la persona che guarda alla benedizione giunta dal cielo vedendo tutti i vantaggi dell’offerta (non devo fare strada x andare al supermercato, è biologica, di stagione,  non avvolta nella plastica ne lucidata con cose chimiche, avrà minore impatto sull’ambiente e posso sostenere il duro lavoro di una persona con una grande vocazione ,ecc…) O Puoi essere chi nota solo ciò che manca o è difettoso, l’ammaccatura, la foglia un po’ bucherellata, i 50 centesimi in più del prezzo al supermercato, c’è troppo di questo e poco dell’altro ecc… finendo per perdere una buona occasione. Questo mese porta doni e possibilità , e per chi la aspetta ,anche un Iniziazione. Una chiamata.

 

Le risposte a questa Canzone saranno 3 .

1) Qualcuno , avrà finalmente l’occasione di concretizzare un sogno addormentato nel cassetto e riaffiorato impetuoso in un momento di crisi personale. Il coraggio di aver guardato in se e di essersi dati fiducia nonostante le difficoltà, coronano l’impresa. A questi Sognatori il cui bambino interiore covava silenzioso sotto una scorza un po’ ruvida , il destino arride e riversa Benedizioni.

Il mondo ha bisogno di “Bambini” coraggiosi e sognatori. Il Sogno Risvegliato sta calamitando intorno a se i pezzi della sua realizzazione e in questo mese dovrete solo aprire la porta e farli entrare , mantenendo la visione al futuro, sedendo e pianificando a lungo termine. Avete le spalle coperte. Avete il sostegno sul Piano materiale, emotivo spirituale e Spirituale. Il progetto ora esiste . Preparatevi a viverlo.  Sedete e ricordate come tutte le esperienze del passato vi hanno forgiato per questo momento. Vi hanno modellato perché poteste modellare. Ora ci si può guardare alle spalle e vedere le forze all’Opera e sentirsi non più spinti da invisibili correnti ma condotti per mano nel luogo giusto, nel momento giusto.

Per voi il messaggio è questo: Guardate a quanta strada avete fatto e mentre restate concentrati sul futuro lasciate correre chi vi ostacola perché ancorato nei suoi drammi. Scegliete di avere fiducia e perfezionate i vostri piani. Per voi la risposta è Abbondanza.

 

2) C’è una sempre nutrita schiera di “coloro che viaggia a testa bassa sui sentieri della propria insoddisfazione” recitando ogni mattina il rosario delle proprie molte disgrazie , piangendo per le occasioni passate e perse, logorandosi i nervi ( e quelli altrui) come un carcerato con la palla al piede che scava solchi nella sua cella . Qui i Maestri dicono ;”ti sei accorto che la porta per uscire dai tuoi arresti è aperta? Alzi mai la testa verso qualcosa che non sia tu e i tuoi piedi affondati nel fango di scelte passate?”

Ogni volta che questa voce arriva al loro orecchio si tuffano ancora più profondamente nell’abisso e sorseggiano veleno dalla coppa delle loro profezie distruttive. Una coppa piena di Ma e di Io. Vi hanno offerto altre coppe, forse c’era champagne, forse ambrosia, forse latte? Avete avuto occasioni che sono sfumate perché avete rifiutato e respinto orgogliosamente l’offerta . Dovevano cambiare pelle invece galleggiano tra il fondo e la superficie resistendo all’uno e all’altro.  Anche per loro l’opportunità è offerta. Smetteranno di credersi il centro del mondo ? I Portatori unici di dolore e sacrificio? Si faranno altro male o si spoglieranno del ruolo di vittima e si lasceranno guarire?

Per voi il messaggio è : Nessuno ti può salvare se non vuoi essere salvato. Se vuoi essere salvato, smetti di piangere e guardati in torno. Smetti di vantare le tue miserie come gioielli e tessere lodi per i tuoi difetti e cambia pelle. Ricomincia. Impara da capo. Offriti . I miracoli cadono dal cielo, ma per vederli devi uscire da te stesso.

 

3) In fine, ci sono coloro che “ondeggiano ancora tra futuro e passato e cominciano a ricordare perché sono dove sono”. Cominciano a percepire la loro vera natura e il richiamo del sangue . Loro che si sono inabissati in terreni lontani dalla loro origine per assumersi il ruolo e la responsabilità di far emergere dalle acque i tesori sepolti nelle proprie famiglie e restituire a ciascuno la coppa della propria vita . Il prezzo è stata la memoria, il tempo, la libertà . Ora però il fuoco del proprio scopo e il retaggio della propria esistenza spinge a salire in superficie . Il ricordo della scelta consapevole di sacrificarsi per un disegno più grande da un senso al vissuto e un motivo a estinguere il compito. E’ ora di rinascere e indossare il proprio vestito. E’ ora di riempirsi di gioie invece di nutrire fantasmi. C’è un regno che reclama la sua regina e il suo re. E una regina e un re che sono reclamati.

Per voi il messaggio è: Indossa i tuoi abiti , sii nella tua forma migliore, infila la corona sul capo e mostra il tuo araldo l insegna del tuo potere e apri la porta. Accetta il tuo ruolo anche se sembra più grande di te. Ti è stato cucito addosso fin dal principio. Esci . Regna su te stesso. Sii la corona e la mitra . Il Papa e la regina. I vecchi patti di servizio sono in estinzione. Avete fatto un buon lavoro

Tornate nel pieno possesso di voi stessi .  Siete attesi altrove.

 

Per i più pragmatici che vogliono una veloce panoramica dell’andamento del mese e i consigli per viverlo al meglio ;

La prima decade del mese ci mette nella condizione di dover riordinare la quotidianità, e pianificare il futuro a breve,medio e lungo termine. Arrivano risposte. I pezzi mancanti ,le risorse e anche ciò che non abbiamo cercato. Giorni stimolanti e attivi che richiedono concentrazione, ordine e metodo per non essere dispersivi .

La seconda metà fa riemergere alcune situazioni sospese che bisogna affrontare perché non si ripresentino ancora. Malumori, conflitti, sconforto, ostacoli che provengono dal passato che si credeva risolto. Sono miraggi. Abitudini che ci trattengono . Uscite dalla modalità “ non posso farci niente o non dipende da me” e fatelo dipendere da voi. Si dissolverà.

L’ultima decade del mese offrirà la vera sensazione di padroneggiare gli strumenti e di avere tutto ciò che serve per riuscire. Possibilità di agire nell’ambito del proprio potere .

Crescita. Promozioni. Soddisfazioni personali.

 

Spero anche in questa occasione di avervi dato gli spunti di riflessione che cercavate per vivere giorni ricchi di soddisfazione o progresso.

 

Se apprezzate il nostro lavoro lasciateci un commento o un segno di apprezzamento e continuate a seguirci .

Ci vediamo il prossimo mese.

Taiga Reyn.

2 commenti

  • Sara

    Grazie, mi piace questa previsione che trasmette energia e ottimismo.Il sole, il verde dei campi, i colori e i suoni dell’estate fanno risuonare queste fantastiche vibrazioni.😃

FAMMI VEDERE CHE SEI VIVO!!!.. Lascia un commento e dimmi che pensi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 Lapofthegod.com. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta tramite alcun procedimento meccanico, fotografico o elettronico, o sotto forma di registrazione fonografica; né può essere immagazzinata in un sistema di reperimento dati, trasmessa o altrimenti essere copiata per uso pubblico o privato, escluso l’“uso corretto” per brevi citazioni in articoli e riviste, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. Lapofthegod non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento di lapofthegod è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo sito per voi stessi, che è un vostro diritto, lapofthegod non si assume alcuna responsabilità delle vostre azioni. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: