Donna e l'energia femminile

Come rivelare la tua femminilità

Vuoi rivelare la tua femminilità, diventare attraente e desiderabile? Questa meditazione ti aiuterà a sentire l’energia femminile, ti insegnerà come gestirla. Inoltre, questa pratica sviluppa abilità di chiaroveggenza primarie.

Questa meditazione è associata al Chakra Svadhistana. Questo chakra è responsabile delle energie sessuali.

La pratica ti permetterà di rivelare la tua femminilità, eliminare i blocchi relativi alla situazione amorosa e all’armonia con il sesso opposto.

Di cosa hai bisogno per la meditazione per scoprire la tua femminilità?

Devi trovare musica calma e rilassante (preferibilmente i suoni del mare), per la pratica hai bisogno anche di un’atmosfera calma e di un pavimento caldo sotto i piedi. Puoi accendere l’incenso o creare una miscela di oli per lampade aromatiche, concentrandoti su aromi dolci e incantevoli (ad esempio rosa, ylang-ylang, cannella).

Importante!

Durante la meditazione, dovresti stare a piedi nudi, quindi prenditi cura del tuo conforto. È necessario che ti senta leggera: nulla dovrebbe dare fastidio al tuo corpo, frenare i movimenti. Il flusso sanguigno sotto la pelle dovrebbe essere il più libero possibile. Anelli e bracciali devono essere rimossi.

Meditazione “Come rivelare la tua femminilità?”

1.Accendi la musica, alzati, ascolta e rilassati gradualmente. Le gambe sono leggermente piegate alle ginocchia, le spalle sono rilassate, le braccia sono abbassate, la testa può anche essere abbassata, gli occhi sono chiusi.

2.Ascoltiamo il nostro stesso corpo, iniziando dalle gambe e finendo con la corona. Spostando lentamente la nostra attenzione sul corpo, proviamo a rilassare quei muscoli che hai stretto o teso.

Durante la meditazione, lavorare con il proprio corpo non è meno importante del lavorare con la coscienza: queste parti sono indissolubilmente legate. I primi minuti prestiamo attenzione solo al nostro stesso corpo.

3.Inizia gradualmente a muoverti. Lentamente, senza intoppi, senza movimenti improvvisi. Ascolta il tuo corpo, seguilo. I movimenti possono essere qualsiasi, soprattutto, non dovresti pensare, prova a ballare “magnificamente”. Puoi muoverti, ruotare la testa, la parte bassa della schiena, i fianchi. Allo stesso tempo, le gambe dovrebbero rimanere nella stessa posizione, le ginocchia devono rimanere leggermente piegate.

4.Quando senti che il corpo si è abbastanza rilassato, devi fermarti. Le mani sono abbassate con calma lungo il corpo, le ginocchia sono leggermente piegate, la schiena è dritta, la testa è sollevata, gli occhi sono chiusi.

5.Ora immagina di essere in piedi sulla riva di un mare caldo. Sabbia calda, le onde a loro volta cadono a terra, toccando delicatamente i piedi. La sabbia riscalda i tuoi piedi. Il sole sorge dal mare, inizia l’alba. Il sole è enorme, arancione e caldo. Si alza sempre più in alto, la sua luce cade sull’addome, lo riscalda.

6.Abbassa la testa, con un occhio mentale, guarda all’interno del tuo corpo l’utero. Che cosa hai visto? Quale immagine? Il primo sguardo è il più corretto. Puoi vedere qualsiasi cosa. Non aver paura di ciò che hai visto se l’immagine ha un aspetto negativo.

7.Trasforma con calma ciò che hai visto in un bellissimo fiore arancione che apre i suoi petali verso il sole nascente. Lentamente e gradualmente il bocciolo si apre, ad ogni istante il fiore diventa più bello. Il sole illumina e riscalda, il calore si diffonde attraverso l’addome.

8.Aspetta un po’, ammirando il fiore, senti come i raggi arancioni del sole accarezzano i suoi petali, come il fiore assorbe questa luce. Guardalo quanto meglio credi o quanto vuoi. La cosa più importante è provare un senso di rilassamento, gioia e piacere nel contemplare la bellezza di questo fiore. È importante provare amore per lui.

9.Fai un respiro profondo, alzando le mani e allargandole, come se si allungasse dopo il sonno. Apri gli occhi. La meditazione è finita.

Fai alcuni movimenti di riscaldamento leggero, tornando al solito ritmo di vita. Ricorda questa sensazione di calore, gioia e ammirazione del fiore che sboccia, causando questa sensazione in te di volta in volta.

Presto sentirai di essere diventata più calma e più armoniosa, la tua bellezza, per così dire, viene rivelata dall’interno come risultato di questa pratica.

Sentirai la tua femminilità e attrattiva, e le opinioni e le recensioni entusiastiche degli altri lo confermeranno!
Per cominciare, una tale meditazione deve essere ripetuta almeno tre volte alla settimana per consolidare la sensazione desiderata.

FAMMI VEDERE CHE SEI VIVO!!!.. Lascia un commento e dimmi che pensi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 Lapofthegod.com. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta tramite alcun procedimento meccanico, fotografico o elettronico, o sotto forma di registrazione fonografica; né può essere immagazzinata in un sistema di reperimento dati, trasmessa o altrimenti essere copiata per uso pubblico o privato, escluso l’“uso corretto” per brevi citazioni in articoli e riviste, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. Lapofthegod non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento di lapofthegod è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo sito per voi stessi, che è un vostro diritto, lapofthegod non si assume alcuna responsabilità delle vostre azioni. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: