Donna e l'energia femminile

Apri il tuo inizio femminile!

Apri il tuo inizio femminile! Se hai dimenticato cosa significa essere una donna o vuoi rafforzare la tua femminilità, diventare più attraente per gli uomini, più calma e armoniosa, allora il rilassamento e la meditazione ti aiuteranno.

Perché perdiamo la femminilità e la bellezza?

Quante volte con l’età, molte donne notano che perdono la loro leggerezza, civetteria, qualche componente femminile e diventano in qualche modo simili agli uomini. Pensieri, comportamenti e talvolta apparenza diventano più maschili che femminili.

Cos’è questo?

L’inevitabile componente della vita moderna, o ancora noi stessi prendiamo la virilità sulle nostre spalle, e poi ci lamentiamo che gli uomini non ci percepiscono come donne.

La decisione giusta!

Il rilassamento e la meditazione aiutano ad alleviare lo stress, a sentire l’armonia interiore, la calma e la gioia. Consentono a una donna di sentirsi custode del focolare, la sacerdotessa segreta dell’amore e una vera donna.

In questo articolo troverai diverse meditazioni che ti aiuteranno a rilassarti e a rivelare il tuo femminile.

Eseguendo queste meditazioni, passo dopo passo, giorno dopo giorno, aumenterai la quantità di energia femminile dentro di te, permettendole di ringiovanire, ripristinare il tuo corpo e guarire la tua anima, attirando l’attenzione e l’ammirazione degli uomini.
Imparerai a comunicare con il tuo centro femminile, ricevendo aiuto e supporto da lui.

Meditazione “Loto Celeste della Dea”

Meditazione femminile sulla scoperta del centro di energia femminile

Questa meditazione ti aiuterà a prendere coscienza del tuo centro femminile, del tuo principio femminile. Consentirà al sistema ormonale di aumentare la quantità di ormoni femminili e iniziare a produrre più feromoni che attirano gli uomini.

Questa meditazione consente a una donna di accumulare energia femminile, aumentare la sua attrattiva energetica, mantenere giovinezza, bellezza e salute.

Preparazione:

Questa meditazione viene eseguita meglio nella posizione “due lune”.

1.Ci si siede in modo che le gambe, incrociate, formino una luna. La schiena è leggermente curva. Il mento è leggermente abbassato, la parte superiore della testa guarda il cielo.

2.Le mani sono posizionate sul basso addome, quasi sul pube. Mano sinistra sopra. In questa posizione dovresti sentirti comoda. Per un maggiore comfort, puoi appoggiarti con la schiena su qualcosa, ma dovrebbe essere arrotondato.

3.Successivamente, controlla che non ci sia tensione nelle spalle. Se esiste, le spalle si alzano il più in alto possibile e rimangono in quello stato per mezzo minuto. Quindi vengono rilasciati, così le spalle si rilassano.

4.Poi rilassa lo stomaco.

Tecnica di esecuzione:

1.Gli occhi chiusi. Ora hai bisogno di vedere e sentire il tuo corpo, il genere, mentre preme sui glutei.

2.Vedi e senti mentalmente l’alluce del piede destro, poi “vedi” e senti il pollice della mano sinistra.

3.Successivamente “vedi” e senti il pollice della mano destra, quindi l’alluce del piede sinistro.

4.Dopo cerca di immaginare e sentire la cima della tua testa. Un flusso di luce sorge sopra di esso. Il flusso di luce scende dal cielo direttamente alla testa.

5.Immagina come “respiri” questa luce con la corona della tua testa. Una luce bianca leggera riempie la testa con ogni respiro, rimuovendo i pensieri inutili, purificando la mente. La luce lava il viso, togliendo la tensione dalla fronte, lava gli occhi, li rilassa e li calma, lava le guance. Le guance si rilassano. La luce piacevole scorre sul mento, lavandolo e rilassandolo. Questa luce riempie la bocca e rilassa sempre più la lingua. La lingua si rilassa e il palato, i denti.

6.Senti una leggera corrente di energia che attraversa tutto il tuo corpo. Una luce piacevole rilassa ancora di più la lingua e cade in un flusso delicato sulle spalle lungo la parte posteriore del collo, rilassandole. Ad ogni respiro, la luce riempie sempre di più le spalle e un flusso delicato lava gli avambracci, affondando nei gomiti, nei polsi, nelle mani.

Le mani sono piene di una luce leggera e piacevole che viene inalata attraverso la corona della testa. Questa luce lava via ogni cosa tesa, negativa, non necessaria dalle mani, rimuove la tensione delle relazioni con uomini e donne.

7.Quindi immagina come la luce piacevole inizi a diffondersi lungo la schiena e il torace, come riempie il corpo di luce e di un piacevole rilassamento.

La luce piacevole  riempie sempre di più il corpo, rilassandolo, lavando gli organi interni, rimuovendo tutto ciò che è negativo, non necessario, guarendoli e ringiovanendoli.

8.Poi la luce entra attraverso il diaframma nello stomaco e lo rilassa, eliminando la tensione da esso, purificando l’intestino. La luce riempie i muscoli dei glutei, delle ovaie e dell’utero.

9.Continuando ad inalare la luce leggera, morbida e piacevole attraverso la corona della testa, gli permette di riempire tutto il tuo corpo, affondare nei tuoi fianchi, lavarli, togliendo tutto non piu’ necessario e teso. La luce fluisce nelle gambe. Si rilassano e si purificano.

10.Quindi la luce che penetra attraverso la corona raggiunge le punte dei piedi, lavando il corpo, guarendolo, lavando tutto ciò che è negativo, inutile, teso. C’è così tanta luce nel corpo che inizia a irradiare luce attraverso la pelle verso l’esterno, riempiendo gli spazi circostanti.

11.In questo stato di leggero e piacevole rilassamento e luce,  cerca di sentire e vedere i palmi delle mani con uno sguardo interiore, di sentire la luce, il piacevole flusso di calore proveniente dalle mani all’addome inferiore.

12.Questo piacevole calore e rilassamento riempie sempre di più lo stomaco. In questo stato di rilassamento e meditazione, cerca di sentire il tuo centro femminile: l’utero. Può essere un’immagine, un pensiero, una sensazione, un suono…

13.Quindi mantieni semplicemente la tua attenzione sul centro femminile e il calore che passa dalle mani all’addome inferiore. In questo momento, puoi parlare con il tuo centro femminile, per questo concentrtia sui tuoi sentimenti in questo settore e chiedi cosa è importante per te.

La risposta può arrivare sotto forma di immagine, sensazione, pensiero, simbolo, parola.

14.Quando hai posto tutte le tue domande, ringrazia mentalmente il tuo centro femminile e gli sorridi. Quindi fai un respiro profondo, espira e ritorna al tuo stato normale.

Tornata al momento del “Qui e Ora”, esamina il tuo corpo, allungati delicatamente, accarezza le parti del corpo che desideri. È importante godere di questo stato di pace e felicità, per farlo entrare nella tua vita.

Alla fine della prima meditazione, si consiglia di disegnare il centro femminile com’era in meditazione. Usando questa immagine, puoi tornare ai sentimenti provati durante la meditazione in qualsiasi momento, tornare allo stato di essere nel centro femminile.

Meditazione “Riempire le porte con miele”

Questa meditazione ti consente di rafforzare i muscoli vaginali, renderli elastici e tonici. Questo avvia i processi di ringiovanimento a livello del sistema ormonale.

Nel tempo, questa pratica ti consente di scoprire la capacità di vedere e sentire il movimento dei flussi energetici tra  uomo e donna quando fai sesso.

Aumentando la sensibilità delle donne, questa pratica consente l’orgasmo a coloro che non l’hanno ancora sperimentato. Aiuta anche a rendere l’orgasmo più piacevole e più lungo.

Eseguendo questa pratica, dovresti prestare attenzione al fatto che l’addome, i muscoli dell’ano e il perineo rimangono rilassati.

Tecnica di esecuzione:

1.Siediti sul bordo di una sedia. Le gambe piegate alle ginocchia devono essere inclinate di 90 ° rispetto al corpo. Le mani si trovano sull’addome inferiore.

2.Chiudi delicatamente gli occhi e trasferisci la tua attenzione sul respiro. Osserva solo il respiro, come il torace si alza e si abbassa, come l’aria riempie i polmoni e come li lascia.

3.Insieme all’espirazione, immagina che la tensione e i pensieri inutili lasciano il corpo. C’è solo inspirazione ed espirazione. Inspira ed espira.

4.Poi inizia a immaginare come, ad ogni respiro, la vagina assorba un liquido leggero e piacevole, morbido di colore rosa, viscoso nella consistenza, come il miele liquido. Mentre espiri, i muscoli vaginali si rilassano.

Attenzione!
Non è necessario sollecitare in modo specifico i muscoli e ritrarli! Solo l’immaginazione funziona. Il modo in cui la vagina attira il liquido del miele mentre inspiri e si rilassa mentre espiri, semplicemente immagina durante la meditazione.

È importante ricordare questa sensazione e visione di attrazione, devi solo immaginarla e sentirla.

5.Dopo alcuni minuti, nota che i muscoli seguono i tuoi pensieri. All’ispirazione, i muscoli della vagina assorbono un morbido liquido rosa e mentre espirano, si rilassano sempre di più. Sembra che i muscoli della vagina siano come un tubo per un cocktail attraverso il quale viene aspirato un liquido rosa pallido.

Importante!
I muscoli dell’ano, del perineo e dell’addome sono rilassati e non partecipano a questo processo. Mettendo le mani sull’addome, controlli meglio la tensione dell’addome e lo rilassi.

6.Questa fase è una regola OBBLIGATORIA per la fine di questa tecnica!

Finita la meditazione, metti le mani sul basso addome a destra. Mano sinistra sopra. Quindi esegue 36 piccoli cerchi con le mani sull’addome, senza premere, prima in una direzione, poi nell’altra.

Poi per diversi minuti, le tue mani restano sull’addome, permettendo all’energia di diffondersi delicatamente all’interno dell’addome, riempiendolo. Successivamente, apri gli occhi e torna al tuo stato normale.

Meditazione “Cintura di Afrodite”

Questa meditazione ti permetterà di vederti e sentirti Dea Afrodite in qualsiasi luogo, attirando l’attenzione maschile.

Questa straordinaria condizione della Dea renderà possibile sentirti una vera donna, bella e magnifica.

Questo stato interno è ben percepito a distanza, può attrarre gli uomini quando necessario.

Durante la meditazione, è bene accendere una candela rosa e incenso con aroma di rosa.

Tecnica di esecuzione:

1.Mettiti comodamente sulla schiena. Le mani lungo il corpo, i palmi delle mani in alto.

2.Quindi per qualche tempo senti il pavimento a contatto con il corpo, osserva il tuo respiro.

3.Poi fai tre respiri profondi ed espira e inizia a immaginare che il tuo corpo cadrà sul pavimento con la schiena abbassata, c’è una sensazione di caduta e un leggero fluttuare.

Tutto il corpo sembra leggero, come una piuma. Il fluttuare aiuta a rilassare sempre più il corpo.

4.Molto più in basso, vedi una sottile striscia luminosa di un fiume. Dopo qualche tempo, il corpo scende completamente su questa superficie del fiume. Le onde raccolgono il corpo e lo trasportano, lavandosi delicatamente e rilassandosi con i suoi tocchi leggeri e piacevoli.

Lavando il corpo, le onde lo purificano, il corpo si rilassa e si rimuovono tutta la tensione e tutti i pensieri e le sensazioni inutili. Il fiume trasporta sempre più il corpo.

5.Con lo sguardo interiore, immagina un cielo azzurro sopra di te, nuvole fluttuanti, uccelli che volano sopra il fiume, farfalle o libellule.

È importante sentire la tua presenza in questo luogo. Nella tua immaginazione cerca di sentire il canto delle cavallette e il canto degli uccelli sulle rive, l’aroma delle erbe. È possibile assaggiare l’acqua del fiume.

6.Continua a immaginare che il fiume ti porti sempre più lontano, le onde morbide, lavano il corpo, rilassandolo sempre di più.

Poco a poco, il fiume si restringe, gli alberi che crescono sulle rive creano un corridoio di rami e foglie. Tutto lo spazio intorno è inondato di luce, piacevole calore e luce.

Poco a poco, il corso del fiume diventa più lento e ora porta in una piccola baia, la riva è coperta da una piacevole sabbia dorata.

7.Quindi immagina come vai a riva e vedi un sentiero di mattoni gialli che conduce dalla riva alla foresta. Camminando lungo questo percorso, godi del calore e della bellezza della natura selvaggia.

Fitti boschetti di alberi circondano il percorso, creando un magico corridoio forestale con splendidi fiori e farfalle.

È importante sentire gli aromi sorprendenti dei fiori, vedere gli animali magici e le creature magiche di questa antica foresta. In questa foresta magica regna uno stato di straordinaria pace e sicurezza. Questa sensazione va da te.

Senti che ad ogni respiro ti riempi di magia e meraviglia. Il sentiero giallo ti conduce in una radura dove si trova un tempio straordinario. Questo è il tempio della Dea dell’amore e della bellezza, Afrodite.

Questo tempio può cambiare forma e colore. Forse ci sono simboli e iscrizioni su di esso. Stai cercando di esaminarlo attentamente. Non entrare subito.

Solo quando sentirai di essere internamente pronta, quando ti rendi conto di cosa vuoi chiedere alla Dea, entra nel tempio.

Forse ci sono persone e forse non c’è nessuno lì. È importante sentire l’atmosfera del tempio, immaginarlo. Dopo un po’ di tempo, vedrai una ragazza vestita di verde, che ti inviterà con un gesto ad entrare nella porta dorata.

Sull’altare c’è un’antica statua della grande Dea. Sui fianchi indossa un’incredibile cintura magica. Inginocchiati e abbassa la testa in preghiera.

Quando alzerai di nuovo la testa, vedi che l’antica statua prende vita. I suoi occhi color smeraldo ti guardano con amore e interesse. Ringrazia la Dea dell’eterna giovinezza e l’amore per tutto ciò che ha già fatto nella tua vita, per l’amore che c’è o/e hai avuto, per la creatività e la bellezza del mondo.

8.Poi nota come la Dea si toglie la cintura magica e ti la porge. Questa è una cintura magica che, come una calamita, attira gli uomini verso una donna, rendendola irresistibile.

Questa cintura magica fu usata dalla grande Dea Era, la moglie del Dio di Olimpo, quando Zeus perse il suo interesse per lei.

9.Ora prendi questa cintura e mettila sui fianchi, sentendo letteralmente la sua piacevole pesantezza. È importante immaginare la cintura in dettaglio, per vedere di cosa è fatta, quali simboli, segni ci sono sopra. Dovresti ricordare questa sensazione di una cintura sui fianchi in modo che possa essere richiamata di nuovo se necessario.

10.Poi ringraziando la dea Afrodite, ritorna nella prima sala, dove la stessa ragazza ti accompagna alla porta.

11.Dopo aver aperto la porta, ti ritrovi nella tua realtà, nel momento del “Qui e Ora”. Fai un respiro profondo, allungati e apri gli occhi.

Ricordati di nuovo la sensazione di pesantezza della cintura magica sui fianchi. Se necessario, devi solo suscitare questa sensazione in te stessa, conferendo a te un’attrattiva inimmaginabile agli occhi degli uomini.

FAMMI VEDERE CHE SEI VIVO!!!.. Lascia un commento e dimmi che pensi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 Lapofthegod.com. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta tramite alcun procedimento meccanico, fotografico o elettronico, o sotto forma di registrazione fonografica; né può essere immagazzinata in un sistema di reperimento dati, trasmessa o altrimenti essere copiata per uso pubblico o privato, escluso l’“uso corretto” per brevi citazioni in articoli e riviste, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. Lapofthegod non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento di lapofthegod è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo sito per voi stessi, che è un vostro diritto, lapofthegod non si assume alcuna responsabilità delle vostre azioni. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: