VIZI VIRTÙ E PECCATI CAPITALI DEI SEGNI ZODIACALI

15 SFUMATURE DI LEONE

15 SFUMATURE DI LEONE

AGOSTO 2019

 

1) Il vaso di Pinocchio

Non è celeberrimo quanto quello di Pandora perché l’ho inventato pensando appositamente  al Leone e a come togliergli il vizio di ingigantire e imbellettare la realtà se non proprio inventarla di sana pianta perché più “folcloristica” . Ovviamente dovrete fare un sottile gioco di persuasione attribuendo a lui il merito di una simile strabiliante invenzione .

Ricetta; Prendete un bel vaso capiente, Una penna e un foglio.Scriveteci su “1 euro per ogni bugia, balla, realtà contraffatta e pubblicità ingannevole “rifilata al sottoscritto/a . Ogni volta che passate davanti al vaso elogiate la sua semplice e mitica idea così che cominci ad apprezzarla e sia distratto dal significato che un simile impegno comporta. Poi ad ogni notizia  tarocca che scoprite essere tale ,come i chierichetti in chiesa passate con il vaso a raccogliere pegno. Sarà propedeutico? Non lo so ma voi a fine anno potrete gustarvi un regalo lussuoso per il quale lo ringrazierete con un sentitissimo bigliettino di auguri con su scritto “ prenditi cura di me anche nel nuovo anno”.

 

2) Action Man

Quelli che proprio non riescono a fare a meno di esagerare ,giusto qualcuno si fosse dimenticato che il Leone non è e non sarà mai “un tipo la qualunque”. Esempio. Giorno x , Chiesa Y . Occasione: il battesimo di una dolce creaturina . In un momento di debolezza dei genitori della stessa, dovuta aIla mancanza di sonno , il Leone  è stato eletto Padrino di boccoli d’oro. L’ora della cerimonia è scoccata da un pezzo e l’orologio del campanile continua a sottolineare che è tardi e che il leone non c è. I genitori si lanciano silenziose occhiate cercando alternative papabili tra gli invitati che fingono tutti di essere altrove. Lo sguardo severo del sacerdote sembra dire “ questo battesimo s’à da fare.  Ora” . C’è ormai un coro di sospiri ,quando si sente il rumore di un elicottero che atterra nel cortile . Spenti rotori e deposta la cuffia da pilota , ecco the King percorrere la navata mentre si infila la giacca da man in black ,togliere gli occhiali specchiati e sorridere a tutti. Dimentico che non è lui il festeggiato se ne esce sfavillante ” non chiedetemi dove sono stato o sarò costretto ad uccidervi.”

 

3)Armiamoci e partite.

Diciamocelo, sottovoce, tra me e voi che tanto non ci spia nessuno. E’ molto più bravo a dare fiato alla bocca che a costruire ciò di cui tanto parla. Se andate a stringere tra i mille castelli in aria, le idee utopistiche, i progetti avanguardisti e gli slogan pubblicitari , di fatto tra ciò che inizia e ciò che porta a termine, c’è di frequente un divario notevole. Se il Leone in questione è l’autore e l’attore dei suoi film e copioni a un certo punto abbandonerà per mancanza di stimoli, trovando una quantità di insormontabili situazioni che si sono messi tra lui e i suoi obiettivi “risorgimentali” ( Voi non lo sapete ma in un altra vita è stato Gesù esorcismi e miracoli erano il suo pane, ma la modernità è farina del diavolo ) Se ha un team o dei collaboratori ,sarà il tipo alla Penelope che disfa la mattina ciò che ha fatto fare il giorno prima, tirandosi dietro le ire e diversi fantasiosi epiteti in lingue morte . Dopo aver motivato il team con discorsi alla Martin Luther King ,se ne esce per andare a prendere un caffè …e non tornare che due settimane dopo con la tintarella e la meche fresca di parrucchiere perché nel frattempo si era organizzato una vacanza per ristorare le sue stanche membra dal troppo lavoro.

 

4) S.O.S Tata

La donna Leone consapevole di aver messo al mondo il futuro Delfino di “Una Qualche Causa umanistico-ecologica” al pari se non superiore a Greta la ragazzina svedese che ,ha trovato l escamotage etico per avere la settimana corta dalla scuola, non lesinerà su metodi educativi e assistenti pedagoghi per crescere la creatura al massimo dell’efficienza. Il Pargolo, innocente e ignaro dei piani della genitrice di fare di lui un icona di stile sorride beato lanciando i pezzetti di carota a forma di stella contro il frigorifero, dimostra di avere un forte senso spaziale e coordinazione motoria ; Attività consigliate; Club di basket , tiro con l’arco, decathlon. Piccolino sei in grossi guai.

 

5) L’Occhiata a Raggi X

Può essere duro d’orecchi per età o opportunismo ma in fatto di diottrie ha una vista 2.0 da fare concorrenza a Ciclope .  Se il suo occhio cade sulla vostra persona ,assicuratevi di rientrare nel fan “club dei francamente me ne infischio” ,o per i normo dotati , di esservi lavati le orecchie, indossare occhiali a fanale e biancheria di cemento armato,  di marca. Mentre voi da sotto le lenti scure vi chiedete chi caspita è mai questa tizia che vi fissa dall’alto in basso e viceversa , lei nel frattempo vi ha scannerizzato come Robocop.

1)Valutazione situazione economica basata sul vestiario

2)Deduzione sul tipo di persona e stile di vita,religione e preferenza politica.

3)Situazione personale, famiglia, carriera, lavoro, amore …

4) livello di competizione e pericolosità

Solitamente abbandona l indagine dopo 30 secondi per le persone acqua e sapone ,discrete e senza fronzoli che elimina già dalla lista dei ricercati per pericolosità . Salvo che tanta naturalezza sia più luminosa e faccia breccia nei cuori dei maschi del suo territorio. Attenti alla leonessa.

 

6)Vivo sempre insieme ai miei capelli;

Io senza capelli
sono una pagina senza quadretti
un profumo senza bottiglia
una porta chiusa senza la maniglia
biglia senza pista
un pescatore sprovvisto della sua migliore esca
don Giovanni senza una tresca
io senza te uno scettro senza re …

Cosa sarebbe un leone senza una criniera che annunciasse anche ai miopi che qualcosa di grande si avvicina? Può esserci la recessione, una mega bolletta da pagare, un elettrodomestico morto per raggiunti limiti di età, il dentista o il carrozziere da mandare in vacanza ,ma un leone come si deve troverà sempre il modo di avere i capelli a posto, tagliati, colorati, impomatati e possibilmente ammaestrati per una improvvisa posa stilosa da selfie con celebrità o senza.

 

7) Un leone ha sempre un posto in prima fila

C è chi si sente soddisfatto di “comprarsi” un posto in prima fila subendo anche programmi noiosi e ripetitivi per mettere a frutto l’investimento e avere il diritto di lamentarsene e chi invece si espone in prima persone ovunque ce ne sia la possibilità. Tronisti, opinionisti, para-guru, veline e iene ,purché sia davvero un posto al sole o a chi ha un microfono da afferrare al volo per enunciare al mondo la lieta novella che l’Arcangelo Gabriele in trasferta per le vacanze ha consegnato loro per l’incrollabile affidabilità dimostrata nel corso degli anni. Ebbene anche il leone più scalcinato annovera nella sua agenda conoscenze ad almeno tre metri sopra il cielo. Mica favole!

 

8) Tuttologo

Se ha sgobbato in giovane età fino a farsi venire la miopia e le rughe del pensatore, non è perché di indole sia uno stacanovista secchione con lo spirito di devozione del samurai . Quanto piuttosto una necessità evoluzionistica per restare in auge in una giungla sempre più competitiva per prendersi i 15 secondi di gloria sotto i riflettori. Non ama essere colto in flagranza di Ignoranza . Qualora dovesse succedere la tattica è

1) negare l’evidenza fino alla morte; 2) cambiare repentinamente l’argomento ;3) rispondere a telefonate immaginarie e sparire per impegni improrogabili … nel frattempo si sarà rivolto a “Santo Google dei cercatori no perditempo” per avere quella infarinatura di massima con cui imbastire un comizio nel momento in cui dovesse ripresentarsi l’argomento. Imparate gente. Imparate.

 

9) Il discorso del Re

Il suo cervello è in modalità bla bla news dal momento stesso in cui mette piede a terra . La TO DO list di ogni giorno prevede , opo aver nutrito il cervello, acquietato lo stomaco e rifocillato le corde vocali, di trovare un uditorio per le sue gesta eroiche. Se disgraziatamente non ha un parterre fornito nelle mura di casa il territorio si allarga all’ambiente classico della chiacchiera mattutina; il bar. Non sappiamo su che parametri sia tarato il suo radar nella scelta della vittima sacrificale di turno. Se siete stati scelti eclissarsi dietro il ficus non serve ,come fingere una limitata capacità di movimento cervicale che costringe ad una postura innaturale fissa a 10 centimetri dalla tazza del cappuccino. Anche delimitare il territorio distribuendo sul tavolo le vostre cose perché sia chiaro il concetto di “Occupato” è inutile . Mentre vi si spalancano gli occhi perché vi arriva la richiesta”posso sedermi?” dopo che vi sembrava ovvio di aver sparso repellente spray per metri quadrati, non avete il tempo di obiettare “NO” che vi siede davanti con un sorriso giocondo e inizia a propinarvi tutta una serie di dati scientifici per cui quel cappuccino vi manderà prima al cimitero e poi all’inferno . Se avete voglia di  guai sfoderate tutto l’immenso piacere che provate a contraddirlo bevendo rumorosamente, se avete stile, alzatevi, ignoratelo e mettete sul suo conto.

 

10) Ci vuole un fisico Bestiale

Abbiamo già appurato che il suo senso di “pace quotidiana” non contempla l’assenza di discussioni.

C’è chi vede nel mare calmo come una tavola un presagio bene augurante e chi , come il leone, una situazione di cui sospettare. Per la serie dove stà la fregatura? Perché ricordate è programmato con gli istinti necessari a sopravvivere nella giungla. L’ultimo aggiornamento del suo cervello rettiliano è stato saltato per sciopero dei mezzi pubblici per cui è ancora a Stone World.

“ La vita è una giungla ; attacca prima che ti attacchino; dormi con un occhio aperto,  fiuta la tempesta …e via dicendo .

Quindi quando non sta redarguendo qualcuno per la non curanza con cui vive il presente senza ossessionarsi per i pericoli futuri, (l’ansia è un patrimonio mondiale che deve essere equamente diviso … i pacifici sono gente sconsiderata) starà ruminando sulle dietrologie che i plebei privi di istruzione e intuito nemmeno osano pensare; alieni, triangolo delle bermuda, Hudinì , pilotaggio meteorologico, la massoneria , la profezia di Nostradamus … ci vuole un fisico bestiale per arrivare a sera sapendo tutto ciò che sa. Lasciategli un caffè pagato e assicuratevi che vi lasci un posto nel suo bunker anti zombie.

 

 

11) Gli ottimisti muoiono prima

Come dicevamo sopra per il leone “L’ottimismo è una filosofia di vita da sconsiderati”,scelta per pigrizia più che per buon senso . Ogni giorno il leone si alza sapendo che deve farsi più furbo della gazzella (infatti manda a caccia le leonesse il tipo) e del leone suo vicino di casa con cui non può andare d’accordo perché anche lui ha i suoi stessi pensieri scaltri e predatori. Prevenire è meglio che curare per cui come uno scacchista esperto esce di casa con un piano non meglio definito ma molte informazioni e statistiche aggiornate (meteo, traffico, scioperi nazionali regionali e locali, cronaca locare rosa, gialla e nera , politica ,gli spettacoli di tutta la regione …) per ridurre al minimo imprevisti, e possibili incidenti nascosti dietro ogni angolo . Per seguire tutte le sue idee fataliste spesso sviluppa delle manie che lo fanno sembrare più imbranato che intelligente . Ma d’altronde è la giusta punizione per chi vuol fare diventare l’ansia patrimonio mondiale.

 

12) Orgoglio e Vanità

Vanità e orgoglio sono due concetti ben diversi. Si può essere orgogliosi senza essere vanitosi. L’orgoglio si collega piuttosto all’opinione che abbiamo di noi stessi, la vanità è ciò che desidereremmo fosse l’altrui opinione.” Jane Austen -Orgoglio e pregiudizio .

Lo so che sono ripetitiva proponendovi titoli di libri e suggerendovi letture. Ma obiettivamente sono orgogliosa di poter annoverare il libro della Austen tra le mie letture e mi vanto di trovare questa citazione tanto perfetta per il soggetto in questione da non avere nulla da aggiungere se non il consiglio di non credete a me verificate!

 

13) Femme Fatale

Tu non sei bella sei Femmina; Hai nello sguardo il sale  ; Ti distingui restando ferma
Un’aquila reale ; Mi costringi a guardarti ; Mi costringi a desiderarti
Tu non sei bella sei Femmina ;Di quelle micidiali
Di belle sì ce ne sono in giro ;Ne sono piene i giornali
Però mia cara c’è una differenza
É che del sale non se ne può far senza
Il romanticismo non è una delle note che fanno vibrare forte il suo cuore carrozzato , ma se lo spasimante in questione ha persistito dopo le trappole che la nostra Femmina ha disseminato lungo il percorso, ha incassato rifiuti, critiche, e sfide senza demordere ,oltrepassando i cadaveri di coloro che sono periti prima di lui , e le si presenta prostrato, adorante e cantandogli una dedica alla sua somma femminilità, ha buone possibilità di essere ammesso alle stanze segrete e ricevere cure che neanche si aspetta. Perché come dice Jessica Rabbit “non sono cattiva …è che mi disegnano così”

 

14) Il Leone si è addormentato ; hip Hip hurra!

Come i suoi fratelli di elemento, il Leone è un tipo agitato. Il che se non ricadesse su quanti gli stanno intorno ,non sarebbe nulla di tremendo. Purtroppo nonostante blateri di autonomia e indipendenza ogni 3X2 ,vuole la corte appresso per ogni cosa che fa, assediando, fratelli, amici, fidanzata/o perché lo accompagnino nelle sue imprese e trasformando i momenti insieme in maratone di impegni dove facilmente si finisce relegati a segretaria-portaborse. A fine giornata il soddisfatto e  assonnato micione,  dopo avervi dato un bacio sulla fronte ,vi spedisce a nanna perché avete un aspetto orribile e lui troppo sonno per sapere come vi siete ridotti così stressati.

 

15) And the winner is? … Sogni di Gloria

Il leone è anche il segno dello spettacolo e della celebrità in tutte le sue forme. Se non sta sognando di arredare castelli in Scozia, combattere Draghi , essere Re Artù ma con Giulia Roberts come Ginevra e di infilzare Richard Gere di nascosto e di affidare a Buffy l’ammazza vampiri l’occultamento del cadavere, sta sicuramente facendo finta di essere imbarazzato di trovarsi nudo in una classe di sole donne mentre da un esame di canto. Davanti a lui una sedotta Charlize Teron  gli si dichiara e lotta per lui come un amazzone infuriata contro le altre femmine attizzate dal feromone muschiato.

Oppure in una lussuosa stanza di albergo sta indossando uno smoking nero e argento ,con scarpe di vernice ,rimirandosi nello specchio mentre si appresta a montare sulla Limo per arrivare alla serata di premiazione degli Oscar  dove è stato nominato come miglior attore protagonista del film Brave Heart Reloaded , surclassando Mel Gibson in prestanza e recitazione … e voi che dormite accanto ad una celebrità e non lo sapete!

 

 

Bene micini e micette anche questa volta più stramazzata che mai ho finito .

Dio Grazie perché credevo di non arrivare alla fine sana di mente. Cosa che capiterà molto prima che sia tempo di Pesci … Spero che anche questa volta abbia stuzzicato il muscolo facciale della risatina (non sforzatevi troppo che si suda per nulla ancora) ci aggiorniamo alla prossima con la nostra mite Vergine del mattarello … chi conosce la vergine mi può capire. Tirate fuori gli elmetti e a presto.

 

Taiga Reyn

FAMMI VEDERE CHE SEI VIVO!!!.. Lascia un commento e dimmi che pensi...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 Lapofthegod.com. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta tramite alcun procedimento meccanico, fotografico o elettronico, o sotto forma di registrazione fonografica; né può essere immagazzinata in un sistema di reperimento dati, trasmessa o altrimenti essere copiata per uso pubblico o privato, escluso l’“uso corretto” per brevi citazioni in articoli e riviste, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. Lapofthegod non dispensa consigli medici né prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento di lapofthegod è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo sito per voi stessi, che è un vostro diritto, lapofthegod non si assume alcuna responsabilità delle vostre azioni. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: